Archive for giugno 2010

“Pupi di zuccaro”, 30 giugno 2010

30 giugno 2010

[…] Appena metti a leggerlo, questo sembra un libro da niente: molto piacevole, per carità, ma niente di che. Dopo che lo finisci, però, dopo numerose risate, ti resta addosso qualcosa. Con la sua scrittura minimale, il suo gusto per i toni smorzati, i siparietti surreali, le ellissi e il non-detto, Giulio Mozzi riesce a raccontare un mondo. Un’atmosfera, una condizione di vita. Proprio come fanno i grandi scrittori. […]

Leggi qui tutta la recensione di Nino Fricano apparsa in Pupi di zuccaro.